Bioshock Wiki
Advertisement
Benvenuti a Rapture

Benvenuti a Rapture.

La Stazione delle Batisfere (o anche Torrance Hall) serve come punto di ingresso principale per Rapture. La Batisfera del Faro portava i nuovi arrivati ​​in questo punto del Centro di Accoglienza. Diversi fatti importanti di Bioshock si svolgono qui.

Storia[]

Le baie d'attracco della batisfera

Le baie d'attracco della batisfera.

Ogni nuovo cittadino di Rapture è passato attraverso questa sala. La stazione è diversa dalla maggior parte delle altre in quanto è stata dotata di due baie di attracco per le batisfere per gestire il grande afflusso di espatriati, mentre sono ancora in funzione normale i viaggi locali delle batisfere. Poco oltre la stazione c'è un comodo salotto per chiunque attenda l'arrivo del prossimo veicolo. Il Salone è collegato da tunnel in diversi punti del Centro di Accoglienza. La stazione e il salone erano precedentemente in disuso quando l'immigrazione in era gran parte cessata nel 1952. Mentre la vita è diventata più difficile a Rapture, la gente ha iniziato a chiedere di tornare in superficie, e la stazione fu sede di grandi proteste.

Sala d'attesa

Il Salone.

Durante la Guerra CivileAndrew Ryan istituì un blocco esecutivo su tutto il sistema di spostamento tramite batisfera. Le baie d'attracco delle batisfere vennero entrambe coperte ed ogni viaggio fu sospeso alle persone non autorizzate. Come la maggior parte di Rapture, la stazione ha subito gravi danni dalla guerra civile. Ad un certo punto, un solitario Ricombinante Guerriero ha preso dimora nel Salone.

Bioshock[]

Dopo la discesa in una batisfera dal Faro, Jack arriva nella Stazione delle Batisfere. Prima di poter iniziare ad apprezzare Rapture, incontra i primi abitanti. Mentre era ancora dentro la sua batisfera, vede la ricombinante Rose uccidere in modo brutale Johnny, un uomo di Atlas. Notando la batisfera appena arrivata, la donna salta impazzita sul tetto e inizia a colpirlo con numerosi, nel tentativo di arrivare al suo occupante. Dopo aver danneggiare il veicolo, si allontana. Atlas, via radio, si presenta e istruisce Jack su come procedere. Dopo che un Robot di Sicurezza spaventa Rose e la fa fuggire, Jack acquisisce la Chiave Inglese.

Jack sale nel Salone ed elimina il ricombinante che vi abita. Salite le scale raccoglie il plasmide Elettroscarica che lo fa svenire. In uno stato semi-cosciente, ha un breve incontro con alcuni ricombinanti e una Sorellina con il suo Big Daddy. Jack in seguito si riprende e prosegue per il resto di Rapture.

Bioshock Infinite[]

Elizabeth con il Songbird

Elizabeth mentre guarda il Songbird che muore.

Distruggere il Sifone comporta il rilascio di una massiccia quantità di energia che lascerà ad Elizabeth il controllo totale dei suoi poteri. L'esplosione però distrugge anche il fischietto, il che significa che Booker DeWitt non può più controllare Songbird, ormai libero di attaccare indistintamente. Tuttavia, poco prima che l'uccello li raggiunga, Elizabeth trasporta tutti e tre nel Salone d'attesa della Stazione delle Batisfere a Rapture. Elisabetta riesce a dire un ultimo addio a Songbird, dall'altro lato della finestra, che sta lentamente annegando e schiacciando a causa della pressione dell'oceano (essendo una creatura abituata a stare a molti metri di altitudine piuttosto che nelle profondità oceaniche). In seguito, Booker domanda ad Elisabetta su questa nuova, strana posizione, e lei spiega che si tratta di "una porta". I due poi procedono verso la stazione e salgono su una batisfera (per la precisione quella nella baia d'attracco che in Bioshock era bloccata) per salire su fino al Faro.

La stazione e la sala nella realtà che Booker ed Elizabeth visitano è volutamente diversa da quello che si vede in BioShock. Anche se in gran parte sono simili, alcuni elementi e dettagli delle due posizioni sono diversi, aggiunti o mancanti e le due località non devono essere considerate come parte della stessa realtà. La differenza più evidente è il tunnel di vetro che collega la stazione al resto di Rapture. Qui, parte di esso è distrutto, probabilmente strappato via dalla sezione di coda del Volo Apollo Air DF-0301, mentre la restante parte è intersecata con un nuovo tunnel non presente nel primo gioco in cui una Sorellina piange sopra il suo Big Daddy morto.

Galleria[]


Dietro le quinte[]

Mano dei Plasmidi (L.Z

La "Mano dei Plasmidi", disegnata da Laura Zimmermann.

  • L'iconica insegna dei "Plasmidi" nel Salone è stata disegnata da Laura Zimmerman.
  • Nel Salone, un paio di sedie bloccano le scale fino al Gatherer's Garden e non possono essere spostate. Non appena Jack dà il colpo finale al ricombinante Toasty, nella stanza si sente come una scossa sismica, e le sedie cadono giù. I creatori hanno volutamente progettato la scena in questo modo così che Elettroscarica non venisse raccolto prima della morte del ricombinante venisse ucciso.
Advertisement